A POCO A POCO

A POCO A POCO

A poco a poco
Scioglie
Un timido raggio di sole
Il Sempiterno ghiacciaio
Coraggiose 
In fila
Le ignote sillabe
A caduta libera
Sbattono
Al rigido suolo
Dove
Ora Riposa
Di me
Anche l’ultima speranza.

Elisa Petroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.